CIELO ROMANO

Cielo romano

capricci di nuvole

si sfaldano piano

senza parole

richiami

messaggi arcani.

Buon compleanno

auguri a te da questo tempo

dove gli anni ancora vanno

senza scampo.

Cielo romano

vacanza nuova

città antica

destini scritti da misteriosa mano.

Nuvole, ma non credo che piova,

il vento caldo le trascina a fatica.

Cielo romano

concerto di cicale

con accordi incessanti

di verdi cocorite

su pini marittimi svettanti.

Un aereo vola lontano

adesso la distanza fa meno male

tutto scorre in intrecci di vite.

Cielo romano

ventisette luglio duemilaventuno

nulla accade invano

per tutti e per nessuno,

la città è eterna

la vita scorre moderna.

Cielo romano

cupola di affetti e sentimenti

dove giocano

gli attimi contenti.

Cielo romano

cielo di voli: arrivi e partenze

partenze e arrivi

presenze e assenze

vicino e lontano

se sogni vivi.

Cielo romano

stanotte eclissi di luna

stanotte si aspetta

che porti fortuna

ma si sa già che tutto l’incanto

sta nel mutare in sorriso il pianto

e lasciare che vadano

in giro a braccetto

il mondo che è e quel che vorresti perfetto.

Tosca Pagliari – luglio 2021

Leave a Reply