IN MEMORIA

Luna

stanotte dormi in un campo di fiori .

Ci correvi

ci scavavi

ci annusavi.

Luna

stanotte stai in silenzio.

Rispondi nei pensieri.

Sai già di ricordi.

Miagolavi

parlavi

conversavi.

Luna

si dice che passi sul ponte

che voli sull’arcobaleno

che diventi una presenza diversa.

Ti strusciavi

t’ accovacciavi

t’ incantavi.

Ciao Luna

ti ricercherò in quel cortile

ti riaccarezzerò

sul tuo sasso

ti ritroverò sull’ombra del muro

nell’aria mossa da un colpo di coda.

Saltavi

ti stiracchiarvi

t’ acciambellavi .

Mi restano strette le tue fusa

nella mia mano.

Buonanotte Luna.

(Tosca Pagliari – agosto 2021)

Leave a Reply