INCONTRI E RINCONTRI

Fili e connessioni
camere web, microfoni e suoni.
Tasti, documenti, schede di memoria,
informazioni,
mappe satellitari
avvisi, calendari,
progressi, scienza,
storia,
impossibile restare senza.
Fili e connessioni,
siti sociali,
espressioni
di vita a distanza,
volti e voci
oltre la lontananza
veloci
agli incontri
dal monitor nella propria stanza.
Fili e connessioni,
colori ed emozioni.
Colore freddo della tecnologia
colore caldo della magia
di quel che pareva impossibile
e diventa vero, visibile.
Colore rosso degli affetti
vissuti sotto altri tetti.
Colore bianco e nero
di foto scolorite
e reperite
tra uno scanner e un invio
di amici perduti
nel tempo reale
ritrovati con un messaggio virtuale.
Colore caldo di scambi, d’aiuti,
un archivio
infinito di fonti
di ponti
tra esseri lontani
eppure presenti ad uno
incredibile raduno
di sfiorar di mani
e di racconti.

Tosca Pagliari (luglio 2011)

Leave a Reply