CROMIE

i

L’autunno
tesse ricami d’oro
tra scie grigie
di nebbia.
Il vento scuote
l’argento degli ulivi
porta in volo
farfalle d’oro.
Nuvole plumbee
fluttuano
in tramonti ramati.
Il mare ha strie
di pennello
intinto d’ocra
porpora
cobalto.

Tosca Pagliari ( 07/11/2012)

Leave a Reply