CORRERE

h

Correre per correre
e mai per arrivare.

Fatemi correre
la corsa del vento
e del daino bianco.

Fatemi correre
la corsa del bene e del male
la corsa dell’incoscienza.

Datemi un sentiero per correre
datemi il sentiero del bosco
per perdermi
senza ricordi.

( Tosca Pagliari – 20 aprile 1979)

Leave a Reply