6 thoughts on “Buona Pasqua

  1. Buona Pasqua.
    Una festa che sa di Primavera,
    come il gusto e il profumo dei suoi dolci.
    Il cielo si apre ad un rinnovato azzurro
    con nuvole bianche che rammentano
    le ingenue illustrazioni dei vecchi sussidiari.
    Già volano le rondini, inaugurando una lunga
    e calda stagione dove la vita esploderà
    con rinnovata produzione di frutti, sogni e amori.
    Osservo le rondini in volo all’imbrunire:
    come tante piccole croci nere nell’azzurro:
    sembrano voler dimenticare la grande croce
    piantata sul Golgota della nostra vita
    e festeggiare un tempo rinnovato.
    Ora che guardo i prati in fiore
    non dimentico i tappeti di neve
    e il silenzio gelido della scorsa stagione.
    Buona Pasqua.

  2. … anche se con ritardo invio i miei più cari auguri di Buona Pasqua!

    PASQUA
    Tutti ‘nta sta jurnata
    ni sintemu cchiù bboni
    picchì vulemu ca ‘u Signuruzzu
    ‘i nostri piccati pirduni.
    Ma appena sta festa si nni va
    tunnamu a pinzari sulu
    ‘a nostra vita ca propriu
    bbona non va!
    Addivintamu friddi, senza amuri
    e du Signuruzzu n’avemu timuri.
    Ma non fussi megghiu
    ca ni firmassimu a pinzari
    a tuttu lu mali ca sapemu fari?
    A quantu semu surdi e prisintusi
    e non facemu nenti ppi nostri carusi
    ca senza ‘na vera famigghia
    arreri ‘e spaddi
    ddiventunu dilinquenti
    o ‘a vita si levunu senza
    aviri ‘nte manu ‘i caddi!
    Facemuni , di Pasqua, st’auguri
    ca spiranza ca sta festa
    ‘llumini la menti di tutti ‘i ggenti
    e ‘na nova e bedda vita s’apprisenti!
    Daniela La Rocca

    • Daniela,compliementi e tanti auguri anche a te. Natale e Pasqua non sono mai per un giorno solo. Provo a tradurre la tua splendida poesia.

  3. Pasqua ( di Daniela La Rocca – traduzione di Tosca Pagliari)

    Tutti in questa giornata
    ci sentiamo più buoni
    perchè vogliamo che il Signore
    i nostri peccati ci perdoni.
    Ma appena questa festa se ne va
    torniamo a pensare solo
    che la nostra vita
    proprio bene non va!
    Diventiamo freddi senza amore
    e del Signore non abbiamo timore.
    Ma non sarebbe meglio
    che ci fermassimo a pensare
    a tutto il male che sappiamo fare?
    A quanto siamo freddi e presuntuosi
    e non facciamo niente per i nostri ragazzi
    che senza una vera famiglia
    dietro alle spalle
    diventano delinquenti
    “o si levano la vita
    senza avere i calli nelle mani”
    ( nel senso che si danno troppo da fare senza risolvere nulla per avere un lavoro).
    Facciamo per Pasqua questi auguri
    con la speranza che questa festa
    illumini la mente di tutte le genti
    e una nuova e bella vita si presenti!

Leave a Reply